Memoria pubblica: eventi famosi

Autore: John R. Hodges, Università di Cambridge, unità di Neurologia Rosaleen A. McCarthy, Dipartimento di Psicologia Sperimentale, Cambridge, UK
Traduzione: Tiziana Baisini

Eventi famosi: riconoscimento e datazione

Il Test degli Eventi Famosi usato è stato descritto in dettaglio altrove (Hodges e Ward, 1989; Hodges, 1991). In breve, il test consiste nei nomi di 100 nuovi items; 50 eventi veri dagli anni trenta agli anni settanta (p.es. l'affare Profumo, lo scandalo Watergate, il Mau Mau, ecc.), e 50 eventi fittizi costruiti per sembrare autentici (p.es. l'affare Goldberg, lo Jin Jin, l'omicidio Blackheath, ecc.). E' semplicemente chiesto al paziente di dire quali di questi eventi sono veri e poi di collocarli in una singola decade. Per i soggetti normali, la parte di riconoscimento è molto facile ed i punteggi si avvicinano al 100%. P.S. ne indovinò 38 (76%) che è più di quattro deviazioni standard sotto la norma in questo test (Hodges e Ward, 1989). Inoltre, egli indicò anche 15 degli stimoli fittizi (30%) che gli fecero ottenere un punteggio totale vicino a quello casuale. Le sue datazioni furono corrette solamente per gli eventi degli anni quaranta e questo è un risultato fortuito dato che pensava che tutti gli eventi fossero accaduti durante la Seconda Guerra Mondiale o poco dopo. Complessivamente, la sua capacità di datazione cadde a più di quattro deviazioni standard sotto la norma nel test (Hodges e Ward, 1989).

Eventi famosi: identificazione e datazione di fotografie

Per confrontare l'identificazione di eventi famosi con la performance al Test dei Volti Famosi, abbiamo selezionato 26 fotografie di eventi molto famosi presi dalla cronaca popolare del ventesimo secolo. Gli eventi erano distribuiti uniformemente dagli anni trenta agli anni ottanta. P.S. identificò correttamente solo quattro eventi (la Marcia di Jarrow, il discorso per l'abdicazione di Re Edoardo VIII, l'incoronazione della Regina Elisabetta II, l'omicidio di John F. Kennedy). Nel resto, identificò correttamente le persone rappresentate in sei delle undici fotografie che mostravano persone. Gli eventi li descrisse solo in termini non-specifici (generici) utilizzando le informazioni visive presenti nelle fotografie. In molti casi confabulò spontaneamente. Per esempio, quando gli fu mostrata l'immagine del fungo atomico e della distruzione di Hiroshima, rispose che doveva essere stata una bomba, probabilmente lanciata in Sud America o in Cina dai tedeschi. Sembrava che i suggerimenti non lo aiutassero, ma che semplicemente suscitassero nuove confabulazioni. Gli otto soggetti di controllo normali utilizzati nell'esperimento sul giudizio di recenza furono sottoposti anche a questo compito. Essi identificarono accuratamente fra 20 e 25 delle scene rappresentate con una media di 22 (+/- 2.2). Così, il punteggio di P.S. (quattro su 26) cadde sotto le quattro deviazioni standard dal normale in questo test.

La datazione fu pure estremamente difettosa (sotto le quattro deviazioni standard). Solo gli eventi dagli anni trenta agli anni quaranta furono datati correttamente. Comunque, questo riflette ancora il bias di risposta, dato che egli pensa che tutti gli eventi siano accaduti poco prima, durante o poco dopo la guerra.

Eventi famosi: giudizio di recenza

Per un confronto diretto con il giudizio di recenza di P.S. per le persone famose, abbiamo preso 42 eventi dal Test degli Eventi Famosi e li abbiamo associati in 14 triplette contenenti eventi da tre decadi consecutive (p.es. la crisi per l'Abdicazione, l'aereo di Berlino, il Mau-Mau, la Grande rapina del Treno, lo scandalo Watergate, la guerra delle Falklands). Fu impiegata la stessa procedura descritta per il Test di Recenza dei Nomi. È stato prima chiesto a P.S. di giudicare il più recente da ogni tripletta, poi tutte le triplette sono state ripetute e gli è stato chiesto di giudicare l'item meno recente di ognuna. Come mostrato in tabella 4, la sua performance totale è stata di 13 su 28 (cioè il 46% contro un risultato casuale del 33%). Gli stessi otto soggetti di controllo normali che si sono impegnati nel Test di Giudizio di Recenza per i Nomi sono stati sottoposti anche a questo compito. Il loro punteggio andava da 20 a 27 su 28 (media 24 +/- 1.9). Così il punteggio di P.S. cade a più di quattro deviazioni standard sotto la norma.

Un confronto fra le performance di P.S. nel Test di Giudizio di Recenza per i Nomi Famosi e per gli Eventi Famosi ha rivelato una performance significativamente migliore per i Volti Famosi (c2 = 10.83, a = 0.001). Per contro, la percentuale ottenuta dai controlli nei due test era praticamente identica.

Tabella 4. Confronto fra le performance di P.S. nel Test di Giudizio di Recenza per le Persone Famose e per gli Eventi Famosi
Persone Famose
Eventi Famosi
Corretti
44
13
Errati
10
15
Totale
54
28

c2 = 10.83, a = 0.001

Commento

La conservazione di P.S. di specifiche informazioni semantiche riguardo personaggi famosi non sembra generalizzata ad altri domini di conoscenza pubblica, dato che la sua performance al test di identificazione di eventi famosi (da nomi e fotografie) è estremamente deludente. Inoltre, la sua abilità di ordinare eventi famosi è significativamente peggiore della sua abilità di formulare simili giudizi riguardo a personaggi famosi.

Articolo precedente: Memoria remota pubblica: persone famose Articolo successivo: Discussione

Test on line

Misura la tua capacità logica, il tuo lessico, le tue capacità induttive con i test on line di hyperlabs.net.

» I test di intelligenza

Neuropsy su Facebook

» La pagina Facebook di Neuropsy

» Il gruppo Facebook Neuropsicologia e Psicoterapia.

» Twitter @neuropsy_it.