Diagnosi

Pubblicato da Alessandra Maggia e Roberto Musiari il 01 gennaio 2020

Anamnesi

La depressione può essere diangosticata attraverso l'anamnesi quando sono presenti alcuni dei seguenti sintomi:

a. Anedonia-incapacità di provare piacere.
b. Allontanamento dagli amici e dalla famiglia.
c. Assenza di motivazioni, ridotta tolleranza alle frustrazioni.
d. Segni vegetativi:
* Perdita della libido.
* Perdita di peso e anoressia.
* Aumento di peso e iperfagia.
* Scarsa energia; facile affaticabilità.
* Anomalie del ciclo mestruale.
* Precoce risveglio mattutino (insonnia tardiva); il 75 % circa dei pazienti depressi ha difficoltà con sonno, insonnia o ipersonnia.
* Variazioni dei sintomi nell'arco della giornata (peggiorano al mattino).
e. Stipsi.
f. Secchezza delle fauci.
g. Cefalea.

Esame delle condizioni mentali (ECM)

a. Aspetto generale e comportamento: rallentamento o agitazione psicomotoria, scarsi contatti oculari, aspetto triste, atteggiamento abbattuto, scarsa cura dell'aspetto personale.
b. Affettività: coartata, intensa.
c. Umore: depresso, irritabile, frustrato, triste.
d. Linguaggio: scarsa o nessuna spontaneità, monosillabico, lunghe pause, tono basso, monotono.
e. Contenuto del pensiero: preoccupazioni ossessive; sentimenti generalizzati di disperazione, inutilità e colpa; preoccupazioni relative alla salute del corpo; indecisione; povertà del contenuto; allucinazioni e deliri; scarsa spontaneità.
f. Sensorio: distraibilità, difficoltà di concentrazione, lamentele, relative a deficit di memoria, evidente disorientamento; pensiero astratto alterato.
g. Introspezione/capacità di giudizio: compromissione dovuta a distorsioni cognitive di indegnità personale.

Caratteristiche cliniche associate

a. La depressione può essere mascherata da sintomi somatici- in particolare disturbi cardiaci, gastrointestinali (GI), genitourinari (GU), ortopedici o dolore alla schiena.
b. Il contenuto dei deliri e delle allucinazioni, quando presenti, tende ad essere congruente con l'umore depresso; i deliri più comuni sono quelli di colpa, di povertà e di persecuzione meritata e anche quelli somatici e nichilistici (fine del mondo).

Questionario on line

Neuropsy.it sta conducendo un breve questionario sull'uso dei social network.

Il questionario è anonimo, e dura meno di 5 minuti. Puoi iniziare subito, rispondendo alla seguente domanda.

Categorie

categoria (5) |

Tag

tag (5) |