(appendice PRCR6)

Scopo

questa parte fornisce un indice della rapidità di denominazione del soggetto, la correttezza delle fissazioni e dell'ordine di esse e la capacità visuo-percettiva di individuare una figura da un contesto sfondo in cui si trova parzialmente nascosta.

Stimoli

vengono riportate due righe di oggetti dello stesso formato della seconda parte. Sopra ciascuna riga, alla distanza di 15 mm. sono segnati alcuni punti.

Procedura

il bambino deve denominare l'oggetto che si trova sotto ogni punto (il primo punto della prima riga serve da esempio).

Nelle istruzioni si dice: "Adesso, se tu facessi una linea che cade giù dritta sotto al primo punto, quale figura sceglieresti?"

Se il bambino è in difficoltà, aiutarlo.

Punteggio

computare gli errori (omissioni, erronee denominazioni e inversioni) e il tempo impiegato.

Precedente: AREA B: 2° parte - Oggetti intrecciati Successivo: AREA B: Ricerca di lettere