AREA D: Prova di fusione di sillabe e fonemi

(appendice PRCR11)

Scopo

questa prova serve a verificare le informazioni conservate nella memoria sensoriale e nella memoria a breve termine.

Stimoli e procedure

la prova consiste nella percezione di fonemi staccati e nella loro unificazione in modo da formare una parola.

Sono state scelte 12 parole concrete e ad alto valore immaginativo (cavallo, soldato, mulino, disegno, candela, mela, ponte, frate, tesoro, verdura, arancia e testamento) e dodici a basso valore immaginativo (momento, speranza, favore, futuro, sostanza, vita, stato, mente, difesa, fortuna, tecnica ed invenzione), ordinate secondo difficoltà crescente.

Dopo metà della prima elementare si somministra la prova di fusione di fonemi, saltando la prova di fusione sillabe.

1° fase (sillaba per sillaba)

Stimoli e procedure

l'esaminatore pronuncia individualmente al soggetto una parola esempio (GENTE e LUNA), scandendo chiaramente ogni sillaba e il bambino deve pronunciare la parola che risulta dalla fusione dei suoni.

Se il bambino non fonde correttamente l'esempio bisognerà mostrargli come si procede e ripetere l'esercizio cercando di arrivare almeno ad un caso svolto correttamente.

Una volta compreso l'esempio si comincia con la serie di parole.

Punteggio

si danno 2 punti per ogni fusione completa di parole (es.: CAVALLO = CAVALLO), 1 punto se almeno due sillabe risultano fuse (es.: CAVALLO = CAVALLE, VALLO, CA-VALLO, CAVALLONE).

2° fase (lettera per lettera)

Stimoli e procedure

le parole vengono pronunciate lentamente scandendo ogni lettera e il bambino deve ripeterle velocemente in modo da costituire il suono fuso tipico della lingua parlata.

Anche in questo caso si inizia con due esempi, assicurandosi che le istruzioni siano state comprese.

Punteggio

viene dato 1 punto per ogni sillaba fusa correttamente (es.: MELA = ME) e 1 punto anche se la sillaba non è riprodotta nella posizione corretta o viene riprodotta una sillaba più ampia della sillaba corretta, ma la comprende (es.: MELA = MLA); 2 punti se il bambino ripete correttamente la parola, ma scandendola in sillabe (es.: MELA = ME-LA); 3 punti se la parola è ripetuta correttamente.

Articolo precedente: AREA D: Prova span-4 (di vocali) Articolo successivo: AREA E: Ricerca di lettera scritta in modi diversi

Test on line

Misura la tua capacità logica, il tuo lessico, le tue capacità induttive con i test on line di hyperlabs.net.

» I test di intelligenza

Neuropsy su Facebook

» La pagina Facebook di Neuropsy

» Il gruppo Facebook Neuropsicologia e Psicoterapia.

» Twitter @neuropsy_it.